• Piante

Che vite del Canada scegliere per una pergola?

Pergola AkenaHai scelto di installare una pergola per ombreggiare il giardino. Hai scelto la posizione, i materiali di costruzione: ora ti resta solo da definire ciò che coprirà il tetto. Se vuoi realizzare un tetto vegetale, hai diverse opzioni a tua disposizione. Una di questi è farvi crescere una vite del Canada. Decorativa e facile da curare, è molto popolare tra i proprietari di case e pergole. Scopri quale vite del Canada scegliere!

Vite del Canada: che cos’è?

Il termine vite del Canada si riferisce a tutta una serie di piante rampicanti, più o meno simili alla vite. I tre tipi più comuni sono le Vitis, le Ampelopsis e le Parthenocissus. Le Vitis sono vere e proprie viti da uva. Le foglie caduche sono verdi in estate, di un bell’arancione, rosso e giallo in autunno, per poi scomparire in inverno. Contrariamente a quanto si potrebbe pensare, la vite ornamentale non danneggia la pergola su cui cresce! La vite del Canada si arrotola e si attacca alla pergola con l’aiuto delle sue piccole ventose situate all’estremità dei viticci. Tuttavia, dovrebbe essere evitata su vernice o intonaco!

La vite del Canada Parthenocissus, la più conosciuta

Robusta e molto decorativa, questa vite è originaria del Nord America e dell’Asia. Aderisce al terreno con viticci e ventose. Le sue foglie assumono un incantevole colore viola in autunno. La vite del Canada Parthenocissus ha bisogno di un terreno ricco e ben drenato e di una certa ombra per crescere e prosperare. Può crescere fino a un’altezza di 7-12 metri.

Ecco alcune varietà interessanti per la tua pergola:

  • la Parthenocissus tricuspidata atropurpurea presenta foglie rosso bordeaux in estate e lunghe 20 cm. Questa vite è resistente fino a -20 °C. Ideale per pergole costruite in aree dal clima più freddo;
  • la Parthenocissus tricuspidata Veitchii è la più popolare con le sue foglie sempreverdi di 10 cm, verdi in estate e viola in inverno. Facile da coltivare, e produce frutti scuri e non commestibili in estate, che regalano quel tocco in più a qualsiasi giardino;
  • la Parthenocissus henryana (vite del Canada di Henry) è originaria della Cina. Se il vostro terreno è ricco e argilloso, si svilupperà rapidamente;
  • la Parthenocissus quinquefolia Star Shower è chiamata anche “vite del Canada screziata”. Screziata, , perché il suo fogliame offre un bel mix di colori bianco, rosa, verde e rosso. Le sue foglie decidue misurano tra gli 8 e i 20 cm e sopportano qualsiasi esposizione. La crescita è molto rapida;
  • la Parthenocissus quinquefolia Engelmannii è una pianta rampicante sempreverde con foglie sottili. È diffusa in Canada e in Nord America e può sopportare temperature fino a -25°C.

Piantare una vite del Canada per la pergolapergola Akena vigne vierge plante grimpante

Una volta scelta la vite per rivestire la vostra pergola, occorrerà piantarla e prendersene adeguatamente cura. Sapevi che, piantata e potata correttamente, un una vite del Canada può durare 50 anni? L’ideale sarebbe piantare la vite durante il suo periodo di riposo, vale a dire una volta cadute le foglie. Tuttavia, è opportuno attendere il periodo senza gelate, a novembre o marzo. Scava una buca larga circa 40 cm vicino a un pilastro della pergola e aggiungi dei ciottoli per il drenaggio. Colloca della terra sul fondo della buca. Travasa la vite e districa accuratamente le radici. Posiziona la pianta sul terreno e riempi con la terra rimanente, poi comprimila. Poiché le viti del Canada crescono relativamente in fretta, a partire dal secondo anno è possibile potare la vite tra 5 e 8 occhi (un occhio è un germoglio formato non ancora sviluppato). Puoi legarla in alcuni punti per orientarla verso il luogo desiderato.