• Pulizia

Come pulire le lamelle di una pergola bioclimatica?

Hai installato la pergola bioclimatica dei tuoi sogni e ti stai godendo questo nuovo spazio da vivere? Sei orgoglioso dell’estetica della tua pergola e di tutte le sue caratteristiche, che spesso lasciano i tuoi ospiti a bocca aperta? Per garantire che tu possa usufruire della tua pergola ancora per molti anni, è importante effettuarne la manutenzione regolarmente. La pulizia delle lamelle della pergola bioclimatica aiuta a prolungarne la vita.

nettoyer-les-lamesPulisci le lamelle della pergola bioclimatica due volte l’anno

Le pergole bioclimatiche moderne sono realizzate in alluminio. Le strutture in alluminio sono di facile manutenzione e richiedono meno cure di una pergola in legno, per esempio. Si consiglia quindi di pulire la pergola bioclimatica in alluminio due volte all’anno. Una volta prima del periodo estivo e una seconda volta all’inizio dell’autunno, quando le giornate di sole si fanno più rare. Naturalmente, quando si parla di pulizia delle lamelle, va da sé che tutta la struttura è coinvolta. Questo significa lavare ed effettuare la manutenzione di pilastri, grondaie e meccanismi vari.

Per pulire le lamelle di una pergola bioclimatica è sufficiente utilizzare dell’acqua saponata.

La pulizia di un elemento imponente come una pergola bioclimatica può sembrare una scocciatura a prima vista. Non investire in detergenti più o meno abrasivi e tossici: correresti il rischio di danneggiare la pergola e le sue lamelle. Le uniche cose che ti servono, in realtà, per un’accurata manutenzione e pulizia sono:

  • una spugna;
  • dell’acqua tiepida;
  • du savon (du liquide vaisselle sera parfait) ;
  • del sapone (del detersivo liquido per i piatti sarà perfetto);
  • un panno morbido (tipo in microfibra).

Una volta riuniti questi elementi, inizia a rimuovere tutte le foglie secche che si sono accumulate nelle grondaie. Potresti anche cogliere l’occasione per spolverare l’intera struttura con una spazzola di setole. In seguito, sarà necessario olio di gomito per lavare le lamelle orientabili della pergola bioclimatica. Più spesso effettuerai la manutenzione, più questa risulterà rapida.

Inizia il processo di pulizia strofinando delicatamente ogni lamella con una spugna morbida inumidita con acqua saponata. Se le macchie persistono, l’aceto bianco fa miracoli! Una volta completato questo passaggio, è sufficiente risciacquare con acqua pulita. Puoi usare un getto d’acqua, ma non un’idropulitrice stile Karcher! Potrebbe danneggiare l’alluminio o la meccanica della pergola. Per evitare qualsiasi traccia, non esitare a usare un panno morbido dopo il risciacquo.