• Scelta

Come scegliere una pergola bioclimatica?

Pergola bioclimatique : comment la choisir Finalmente hai fatto la tua scelta! Hai chiesto informazioni sui diversi tipi di pergole disponibili e hai optato per una pergola bioclimatica! Questo tipo di pergola combina perfettamente design contemporaneo e qualità. Hai trovato il posto perfetto nella tua proprietà per farla installare, non ti resta che scegliere i materiali, gli optional e gli accessori. Non è facile destreggiarsi tra le tante scelte a tua disposizione! Per vedere le cose più chiaramente, ecco alcune informazioni utili per aiutarti a scegliere la tua pergola bioclimatica.

Che cos’è una pergola bioclimatica?

Prima di entrare nel vivo della questione, ricordiamo cos’è una pergola bioclimatica.

Da qualche anno, si è creata una vera e propria ossessione intorno a questa pergola, che sta conquistando sempre più appassionati. Possiamo dire che è la sorella minore della pergola fissa tradizionale. Addossata alla casa o a isola (autoportante), la sua particolarità è il tetto a lamelle, che sono orientabili. Permette quindi di proteggersi dalle intemperie o approfittare dei raggi del sole a piacere. Nel caso di una pergola adiacente alla casa, le lamelle permettono di regolare la temperatura all’interno dell’abitazione, facendo entrare più o meno calore. E questo comporta dei risparmi in termini di energia.

Esempi di realizzazioni

Quali materiali scegliere per la pergola bioclimatica?matériaux pergola bioclimatique

Proprio come le pergole convenzionali, le pergole bioclimatiche sono disponibili in una varietà di modelli. Se si ricorre a un costruttore di pergole su misura, è possibile scegliere tra diverse dimensioni e diversi tipi di materiali e accessori.

Quali materiali scegliere per i pali e le traverse di una pergola?

Grazie alla sua eccezionale longevità, l’alluminio è il materiale preferito. Combina estetica e leggerezza e non teme il tempo o il susseguirsi delle stagioni. L’alluminio permette di personalizzare la pergola in ogni modo, colore compreso. Grigio antracite, nero smerigliato, bianco, beige testurizzato e molto altro... Per valorizzare il tuo nuovo spazio abitativo, l’alluminio offre una vasta gamma di colori moderni.

Che tetto scegliere per la pergola bioclimatica?

L’elemento essenziale della pergola bioclimatica è il suo tetto, composto da lamelle motorizzate, per cui la sua qualità è fondamentale. Scegliere un tetto 100% in alluminio termolaccato, proprio come la struttura, è una priorità. Troverai lamelle a parete singola o doppia. Più che la lunghezza, è lo spessore a essere una garanzia di qualità. Anche il meccanismo di rotazione è un elemento importante da prendere in considerazione quando si progetta la pergola. La robustezza del meccanismo sarà sinonimo di longevità, poiché è soggetto a una grande quantità di attrito e rotazione. L’orientamento delle lamelle e la possibilità di orientarle al grado più vicino è inoltre un punto essenziale per gestire comodamente il sole.

Pergola bioclimatica: quali sono le dotazioni supplementari?

Accessori e opzioni migliorano il comfort di una pergola bioclimatica. Oltre alle lamelle, che possono essere orientate parallelamente o perpendicolarmente, sono disponibili molte caratteristiche per rendere questo nuovo spazio un vero e proprio luogo da vivere.

Ecco gli optional più popolari:

  • Lamelle orientabili che si adattano al meteo grazie a un sensore di pioggia o di vento,
  • Lucernari in vetro laminato,
  • Tende a chiusura motorizzata che proteggono dal sole e offrono più privacy,
  • Illuminazione a LED, spot o strisce, disponibile in vari colori,
  • Vetrate, che proteggono dal vento e dalla pioggia senza trasformare la pergola in una veranda,
  • Riscaldamento, per godere del nuovo spazio in qualsiasi stagione...

Usage pergola bioclimatique

La pergola bioclimatica può assumere molti usi, a seconda della sua posizione e dei tuoi desideri.

Annessa alla casa, e se le sue dimensioni sono limitate, come portico o tettoia. Offre inoltre un riparo dalle intemperie una volta che le lamelle sono chiuse e permette di rilassarsi all’esterno più frequentemente. Adattabile alla stagione e al clima esterno, sarà altrettanto apprezzata all’inizio della primavera, alla ricerca dei primi raggi di sole, così come in piena estate, quando si cerca soprattutto l’ombra. I suoi benefici si faranno sentire anche in casa, poiché potrai gestire la luce solare offerta alle finestre o alle vetrate che si affacciano sulla pergola.

Una pergola bioclimatica leggermente più grande delimiterà una terrazza, dove sarà possibile installare un salotto da giardino. Anche in questo caso, la possibilità di passare da un tetto aperto a una copertura chiusa implica la possibilità di lasciare più a lungo all’esterno accessori da salotto come cuscini da pavimento o tappeti. Questo creerà un ambiente particolarmente cosy, senza preoccuparsi di danneggiare i tessuti. Tanto più se le lamelle orientabili sono associate a una stazione meteorologica, che le chiuderà automaticamente in caso di pioggia, anche in tua assenza.

Avere una pergola bioclimatica comporta anche la possibilità di disporre di una cucina estiva. Il tetto richiudibile ripara gli elettrodomestici. Potrai quindi integrare la tua cucina con un frigorifero, armadi per piatti e condimenti, e metodi di cottura molto più avanzati del semplice barbecue.

La pergola peut aussi s’éloigner de la maison. Dans le jardin, elle crée une terrasse déportée, à la manière d’un kiosque de jardin moderne, qui s’adapte au temps et aux aléas climatiques. Elle est également bienvenue près de la piscine, notamment pour abriter les transats et pouvoir y profiter d’ombre ou de soleil, au choix. Mais aussi pour offrir un toit à la douche d’extérieur par exemple.

La pergola può anche essere collocata lontano dall’abitazione. Nel giardino, crea una terrazza spostata, simile a un gazebo moderno, che si adatta al tempo e ai capricci del clima. È anche l’ideale vicino alla piscina, in particolare per riparare le sedie a sdraio e per poter godere dell’ombra o del sole, come desiderato. Ma anche per fornire un tetto per la doccia esterna, per esempio.

Infine, la pergola bioclimatica potrà anche essere utilizzata per proteggere l’auto. Telecomandata o automatizzata, ti eviterà di entrare in un’auto surriscaldata in piena estate. Il tutto godendoti un piacevole calore durante la stagione più fredda.

Un professionista sarà in grado di aiutarti a determinare quali materiali e accessori sono più adatti ai tuoi desideri, ai tuoi bisogni e all’uso futuro della tua pergola.

Richiedi il tuo preventivo gratuito

comment choisir une pergola bioclimatique

Scegliere una pergola bioclimatica in base a criteri tecnici

La prima cosa da fare quando si sceglie una pergola bioclimatica è considerare dove sarà installata. Per essere davvero utile, questa struttura deve essere installata in un luogo in cui offra un autentico vantaggio durante tutto l’anno. In generale, è meglio installarla sul lato più soleggiato della casa e, se possibile, fuori dalla vista. La pergola bioclimatica può essere realizzata in vari materiali. Legno e ferro sono esteticamente piacevoli, ma richiedono parecchia manutenzione. Per limitare la pulizia dell’installazione, si è soliti preferire una pergola bioclimatica in alluminio. Per quanto riguarda le lamelle orientabili, si dovrebbe optare per una copertura in alluminio, apprezzata per la sua resistenza ed estetica. Sebbene sia possibile optare per un telo retrattile, questa soluzione è meno versatile delle lamelle orientabili in alluminio.

Scegliere una pergola bioclimatica in funzione del comfort e del design

Al di là delle considerazioni tecniche, la scelta di una pergola bioclimatica deve essere effettuata in base al comfort richiesto. Coloro che vogliono semplificarsi la vita dovrebbero optare per una struttura con lamelle orientabili motorizzate. In questo modo, è possibile aprire e chiudere il tetto con un semplice clic. 

Altre attrezzature forniscono un maggiore comfort, come i pannelli di vetro scorrevoli in grado di chiudere i lati della pergola. Puoi anche scegliere di installare un sistema di nebulizzazione, riscaldamento, illuminazione, frangisole o anche tapparelle avvolgibili laterali. Ultimo criterio di selezione: il design della pergola bioclimatica. Nonostante la maggior parte delle strutture vanti uno stile contemporaneo, è possibile optare per un look diverso. Questa struttura offre un’ampia scelta di tonalità, colori e anche forme: un’opportunità per scegliere la pergola bioclimatica che fa per te.

Le nostre realizzazioni di pergole bioclimatiche